Assistenza Ariston a Milano Assistenza elettrodomestici Ariston Consigli utili menu icona
Il filtro della lavastoviglie Ariston va pulito periodicamente perché, se questo è particolarmente sporco, rischia di compromettere il funzionamento della macchina e un calo di efficienza di lavaggio.
Un altro inconveniente che può derivare da un filtro sporco è la formazione di cattivi odori, dovuti all'accumulo di residui di cibo.
A cosa serve il filtro della lavastoviglie e come funziona
Quando l'acqua e il detersivo circolano all'interno della lavastoviglie, i residui di sporco presenti sui piatti vengono convogliati verso il filtro.
Il filtro, infatti, ha due scopi: proteggere la pompa e le tubature da possibili ostruzioni dovute a un accumulo di scarti ed evitare che i residui di sporco possano essere reimmessi in circolo e finire nuovamente sulle stoviglie.
Il filtro è posizionato al di sotto dei bracci irroratori, nella parte inferiore della macchina e può essere un pezzo unico o composto da due filtri distini: il filtro centrale e il microfiltro.
A meno che non sia auto-pulente, richiede di una detersione accurata una volta alla settimana e di una pulizia più profonda a cadenza mensile.
Ti ricordiamo che una manutenzione inadeguata del filtro può facilmente esporlo a un rapido deterioramento.
Come pulire il filtro della lavastoviglie
Pulire il filtro della lavastoviglie Ariston è facilissimo, se sai come farlo. Di seguito, trovi la guida illustrativa sulla procedura corretta da eseguire.
Come pulire il filtro della lavastoviglie Ariston
Per avere più facile accesso al filtro, rimuovi il cestello inferiore della lavastoviglie. Ora estrai il filtro a bicchiere e quello piatto, come mostrato nella figura sotto.
Durante questa operazione, presta particolare attenzione affinché eventuali residui di cibo non cadano nel pozzetto di lavaggio.
Come estrarre i filtri della lavastoviglie Ariston
Lava il filtro sotto l'acqua corrente, aiutandoti con una spugnetta o strofinandolo con una spazzola a setole dure. In alternativa, puoi utilizzare anche un vecchio spazzolino da denti.
I filtri saranno perfettamente puliti, quando l'acqua passerà attraverso di essi, come se non ci fossero.
Nel caso di incrostazioni particolarmente ostinate, puoi usare una soluzione di sapone e acqua calda, da risciacquare in seguito con cura.
lavastoviglie Ariston
Asciuga il filtro e posizionalo esattamente nella sua sede originaria.

Molti malfunzionamenti e anomalie avvengono per una scarsa manutenzione della lavastoviglie.
Ricordati di ripetere questa routine di pulizia ogni settimana e di utilizzare spesso lavaggi intensivi per evitare depositi di grasso.
Se hai bisogno di qualche altra informazione, ti consigliamo di visitare la pagina principale Assistenza Ariston Milano.

Eccoti il video tutorial su come pulire il filtro della lavastoviglie Ariston. Buona visione!