Assistenza Ariston a Milano Assistenza elettrodomestici Ariston Consigli utili menu icona
Nella maggior parte dei casi, quando il tuo frigorifero Ariston perde acqua significa che il sistema di deflusso della condensa è intasato.
Questo accade perché i modelli di frigo tradizionali sono soggetti a un fenomeno fisico: la condensazione.
Questo problema comunque non riguarda i frigoriferi di ultima generazione muniti della caratteristica "No Frost", che utilizzano un modo diverso per smaltire l’acqua di condensa.
frigorifero perde acqua
Aprendo più volte la porta del frigo durante il giorno, l’aria esterna, che è più calda, si introduce all’interno e, a contatto con la parete fredda, si trasforma in goccioline d’acqua. Infine, si deposita sul fondo del frigorifero, dove viene smaltita tramite il foro di scolo della condensa.
Perché il frigorifero perde acqua?
La canalina di scolo è un piccolo condotto situato nella parte inferiore del frigorifero Ariston, solitamente dietro al cassetto della verdura. Se la canalina di scolo è ostruita, l’acqua trabocca e scorre all’interno del frigorifero.
In genere, questa anomalia si verifica per un modo errato di disporre i cibi, come ad esempio posizionarli troppo vicino alla parete traspirante del frigo e, quando l’acqua convoglierà verso la canalina di scolo, porterà con se qualche residuo di cibo che ostruirà il foro.
Vediamo come porre rimedio a un frigo che perde acqua senza dover ricorrere all’intervento del tecnico.
Come pulire il foro di scolo otturato
Come prima cosa, svuota completamente il frigo, togliendo anche i ripiani. Poi, guarda bene la parete posteriore e individua il piccolo foro per lo smaltimento dell’acqua sulla parte finale. Se presente, estrai lo scovolino dalla canalina di scolo.
scovolino canalina di scolo
Procurati un piccolo tubicino di gomma o, meglio ancora, un cavo elettrico spellato lungo circa un metro e mezzo. Inseriscilo fino in fondo dentro il foro della canalina di scolo e poi estrailo per asportare eventuali corpi estranei.
Spesso basta soffiare un po’ d’aria nel condotto per liberarlo, al massimo ripetendo l’operazione alcune volte.
canalina di scolo del frigorifero ariston
Una volta ripulito il foro di scolo è possibile verificarne il corretto funzionamento.
Per vedere se il condotto si è liberato, aspira un dito di acqua da un bicchiere con un clistere e immettila nel foro. Ti consigliamo di utilizzare un clistere perché, grazie alla pressione esercitata, sarai certo di spurgare completamente il condotto della canalina.
Se l’acqua non scorre vuol dire che è ancora ostruito, quindi riprova a soffiarci dentro.
Se ti stai chiedendo che fine fa l’acqua che hai versato all’interno del condotto, sappi che segue lo stesso destino di quella di condensa, ovvero raggiunge la cassetta di raccolta posta sul compressore e, per effetto del calore da esso sprigionato, evapora.
Importante: non versare mai più di due dita d'acqua, poiché il rischio è che una parte del liquido possa traboccare dalla vaschetta, situata sopra al compressore, e creare corticircuiti.
liberare canalina di scolo frigorifero Ariston
Le altre possibili cause di perdita d'acqua dal frigo Ariston sono:

Nel frigorifero sono conservati alimenti ricchi d'acqua
Gli alimenti come la frutta e la verdura hanno un altissimo contenuto d'acqua, circa dell’80%. Se non vengono conservati negli appositi cassetti, favoriscono la formazione di condensa. Dunque, ti consigliamo di conservare correttamente gli alimenti ricchi d’acqua e i liquidi.
La valvola di non ritorno intasata
Nella parte dietro del frigo, tra la vaschetta dell’acqua del compressore e il telaio dell'apparecchio, si trova molto spesso una valvola di gomma. Se la valvola è sporca o intasata, l’acqua finisce per traboccare nel frigorifero.
La vaschetta del compressore è rotta
Se la perdita d’acqua è localizzata nella parte posteriore dell'elettrodomestico, la causa potrebbe essere la vaschetta montata sul retro dell’apparecchio, appena sopra il compressore. Se la vaschetta è rotta o non è stata installata correttamente, l’acqua potrebbe defluire direttamente dal frigorifero al pavimento.
Il termostato è diffettoso
In caso di malfunzionamento, il termostato del frigorifero potrebbe alimentare continuamente il compressore. Il freddo elevato avrà l’effetto di congelare il condotto di scolo, facendo traboccare l'acqua che viene a formarsi nell’apparecchio. Inoltre, potrebbe crearsi un’eccessiva quantità di brina sulla parete traspirante. Consigliamo innanzitutto di verificare che la temperatura si trovi entro valori adeguati, tra 2 °C e 6 °C. Quindi, pulire eventuale ghiaccio presente nel condotto di scolo e, se il termostato continua a non regolare correttamente la temperatura, sarà necessario sostituirlo.
La guarnizione della porta è usurata
Se la guarnizione dello sportello è danneggiata, l’aria calda penetra nel frigorifero e favorisce la formazione di brina che, sciogliendosi, potrebbe creare delle piccole perdite d’acqua sul pavimento in prossimità dello sportello del freezer.
Il frigorifero non è ben livellato
Quando non si trova in piano, l’acqua di condensa che si forma nel frigo tende a fuoriuscire all’esterno. È un inconveniente poco comune, che si manifesta il più delle volte al momento dell’installazione e viene risolto attraverso la regolazione dei piedini di appoggio.

Se hai bisogno di qualche altra informazione, ti consigliamo di visitare la pagina principale Assistenza Ariston Milano.

Ritornando alla pulizia del foro di scolo, nel video seguente, un nostro tecnico ti mostrerà passo a passo come eseguirla.